Mission

MISSION

La V edizione di R-Evolution Summer Festival parte da Lanciano, in Abruzzo!!! Si tratta dell’appuntamento che, ogni anno, con azioni concertate tra più soggetti qualifica l’offerta della città ospitante con l’ambizione di farsi  punto di riferimento nell’ambito dell’offerta culturale europea.

 

Per l’edizione 2016, R-Evolution allargherà i suoi confini e toccherà 7 splendide città italiane:

  • Lanciano (CH)
  • Minturno (LT)
  • Barletta (BT)
  • Porto Empedocle (AG)
  • Ancona (AN)
  • San Benedetto del Tronto (AP)
  • Larino (CB)

Attraverso una staffetta che prenderà ufficialmente il via dal 04 al 08 maggio 2016 presso il Comune di Lanciano, provincia di Chieti, il Festival della fotografia e comunicazione contemporanea trasformerà le città ospitanti in veri e propri punti d’incontro e di scambio per il sistema internazionale della fotografia, catalizzando l’attenzione di fotografi, artisti, studenti, ma anche più semplicemente di appassionati e visitatori attratti dall’offerta culturale da noi proposta.

L’intero programma espositivo si snoderà attraverso i luoghi d’arte più rappresentativi della città ospitante, così da offrire ai partecipanti e visitatori un progetto culturale e artistico completo e di alto livello.

R-Evolution vuole dare la possibilità ai territori che ospitano la kermesse di avere un ritorno importante in termini di immagine e turismo, promuovere le attività locali al fine di creare una congiunzione concreta tra fotografia e le altre attività produttive, artistiche e commerciali del territorio stesso, che indirettamente diverrà capitale internazionale della fotografia.

Punto importante della formazione di R-evolution è la formazione partecipativa. Si tratta dell’interazione tra partecipanti e docente, dove quest’ultimo diventa anche tutor con  il compito di stimolare un dialogo costruttivo e reciprocamente formativo tra i partecipanti. Ci saranno degli “incontri con l’ autore”, organizzati in luoghi confortevoli, che non siano le asettiche aule di formazione, ma bensì bar, salotti, pub, dove il formatore e l’utente potranno instaurare un rapporto più colloquiale e di confronto e la città ne verrà di riflesso coinvolta. Inoltre ci saranno 2 shooting fotografici in ogni città ospitante l’ evento, che interesseranno i luoghi d’ arte e le risorse naturali locali, volti alla promozione della fotografia e alla valorizzazione del territorio. Fra le mostre in esposizione ci saranno autori di calibro internazionale e nazionale.

Vi aspettiamo!!!